FLAVEAT

Food Law at Vocational Education and Training

FLAVEAT

CONTESTO

TUTELA DEI CONSUMATORI E SICUREZZA ALIMENTARE

Garantire la tutela dei consumatori e la sicurezza e la qualità degli alimenti è essenziale per salvaguardare la salute e il benessere dei consumatori, nonché per consentire loro di accedere ai mercati nazionali, regionali e internazionali dell’industria alimentare seguendo gli standard internazionali per la sicurezza e l’industria alimentare.

Il settore dell’industria alimentare è considerato uno dei settori industriali più vitali: crea opportunità di lavoro, aiutando a combattere la disoccupazione, e sostiene lo sviluppo politico ed economico, poiché i prodotti alimentari vengono esportati in molti Paesi del mondo.

Gli operatori del settore alimentare (OSA) devono svolgere regolarmente una formazione per aggiornare le loro conoscenze sulle ultime tecnologie e gli standard alimentari internazionali.

L’uso dell’Intelligenza Artificiale (IA) nel settore alimentare è un’area di recente evoluzione che necessita di personale qualificato. L’IA sta trasformando il settore, automatizzando le attività e rendendole più efficienti. L’IA è una soluzione perfetta per l’industria alimentare perché migliora tutte le pratiche operative.

FLAVEaT intende offrire un programma completo di formazione professionale ai professionisti impiegati - con vari ruoli e funzioni - nel settore alimentare (ad esempio: legislazione, assicurazione della qualità, controllo della qualità, lavorazione, ecc.). La formazione sarà cost-effective, incoraggiando le aziende del settore alimentare a promuovere l'aggiornamento del personale.

Il progetto si basa sulle conoscenze delle organizzazioni europee partecipanti che offrono corsi di istruzione e formazione professionale (IFP) sulla legislazione alimentare, declinandole sulle esigenze degli enti di formazione professionale operanti in Giordania e Palestina. Migliorerà il livello delle competenze e delle abilità e accrescerà il potenziale di occupabilità sia del personale che dei discenti degli enti di formazione professionale, attraverso lo sviluppo di nuove competenze legate a programmi specifici di IFP.

OBIETTIVI GENERALI

Corsi IFP di alta qualità

Produrre corsi di IFP di alta qualità, inserendo nei programmi di insegnamento tematiche relative alla legislazione alimentare e a questioni emergenti in campo alimentare.

Capacità degli enti di formazione professionale

Migliorare le capacità degli enti di formazione professionale, soprattutto nelle aree della gestione, della governance, dell'inclusione, degli standard di qualità, dell'innovazione e dell'internazionalizzazione.

Competenze IFP

Migliorare le conoscenze, le competenze tecniche, manageriali e pedagogiche degli insegnanti e dei formatori dell'IFP.

Livello di competenze

Migliorare il livello di competenze, abilità e accrescere il potenziale di occupabilità dei discenti di IFP nel settore alimentare, attraverso lo sviluppo di programmi di IFP volti a rafforzare competenze chiave, competenze linguistiche di base e competenze digitali.

Inclusione e diversità

Coinvolgere in modo proattivo giovani vulnerabili e cercare di formare persone non appartenenti per più di 2/3 allo stesso genere.

Promuovere la digitalizzazione

Promuovere la digitalizzazione nella IFP del settore alimentare.